Il Laboratorio è dotato della più moderna strumentazione per analisi chimiche e microbiologiche, fra cui:

diffrattometro a raggi X (DRX) per ricerca dell’amianto su matrici solide

microscopio ottico a contrasto di fase (MOCF)

ICP massa (per quantificare metalli in tutte le matrici ai livelli dei nanogrammi)

ICP ottico (per quantificare metalli in tutte le matrici ai livelli dei microgrammi)

Analizzatore elementare CHNS/O

GC-FID

GC-MS con purge & trap (per l’analisi dei composti volatili con elevata sensibilità)

gascromatografi con vari rivelatori

HPLC con rivelatori UV, a fluorescenza e a conducibilità

cromatografo ionico con linea anionica

spettrofotometro UV-visibile

mineralizzatore a microonde a 12 postazioni

FT-IR (spettrometro a infrarossi con trasformata di Fourier)

lettore ELISA

termoreattori per COD

frigotermostati per BOD5

evaporatore rotante

incubatori e frigotermostati per analisi microbiologiche

stufe varie e muffola per residuo secco e residuo fisso

pompe isocinetiche per campionamento di emissioni in atmosfera

campionatore speciale per determinare la concentrazione di odore

campionatore SAS (per analisi microbiologiche dell’aria)

bomba calorimetrica

e numerose altre attrezzature.

Inoltre, fra le nuove attrezzature:

centralina per misure di microclima negli ambienti confinati

balometro per misurare i ricambi d’aria e la pressione differenziale

misuratore di gas anestetici nelle sale operatorie

contatore di particelle per le camere bianche